iOS 6.1 potrebbe essere il sistema operativo con il più rapido tasso di adozione di sempre

iOS 6.1

L’ultima versione del popolare sistema operativo mobile Apple sembra essere sulla buona strada per ottenere il riconoscimento per il più rapido tasso di adozione di sempre.

Uscito qualche giorno fa, iOS 6.1 non ha apportato grandi novità. Nonostante ciò, secondo Onswipe, un numero significativo di proprietari di iDevice è stato rapido nell’installare l’aggiornamento del software. Stando alla relazione, infatti, il tasso di adozione di iOS 6.1 era dell’11,35% dopo le prime 24 ore, salito al 16,92% e poi al 21,81% tra la mattinata e il pomeriggio del giorno successivo.

Il precedente aggiornamento iOS 6, che apportava miglioramenti sicuramente molto più sostanziosi, aveva raggiunto il 44,58% di adozioni dopo una mese dall’uscita, avvenuta nel mese di settembre dello scorso anno. Percentuale che potrebbe essere superata già nei prossimi giorni dall’ultima versione del software.

Secondo il CEO di Onswipe, Jason Baptiste, la crescita più rapida dei download è da attribuire alla maggiore praticità che gli utenti hanno acquisito con il meccanismo di aggiornamento over-the-air.

La possibilità di installare over-the-air la più recente versione del sistema operativo, infatti, è stata introdotta solamente con il lancio di iOS 5 nell’ottobre 2011. Da allora, secondo Baptiste, gli utenti “hanno avuto il tempo di mettersi a proprio agio e capire più o meno come funziona il processo”.

Quando è stato annunciato il rilascio di iOS 6.1, la società di Cupertino ha affermato che circa 300 milioni di iDevice nel mondo faceva già uso di iOS 6. Considerando che il sistema operativo di sesta generazione è disponibile solo da 5 mesi, Apple ha potuto definirlo “la nuova versione di un sistema operativo più popolare della storia”.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>