Il Principe di Machiavelli arriva su iPad

Badate: il fine giustifica i mezzi è solo una erronea attribuzione a Niccolò Machiavelli, oltre che una storpiatura del suo concetto cardine. Ad aiutarvi nel comprendere tutto ciò può essere l’iPad che oggi, grazie all’App Store, mette a vostra disposizione una copia integrale de Il Principe, il capolavoro del letterato che visse in epoca leonardiana.

Non parliamo di una riproposizione di grande spessore tecnico o grafico, ma semplicemente di un testo fornito tramite ebook, che non avrà nulla a che vedere con la preimpostata iBook, applicazione di tutto rispetto per il nostro tablet. Il Principe verrà presentato con una colonna a sinistra che divide tutti i capitoli a disposizione, così per poter passare da un passo all’altro; ci sarà poi la possibilità di aggiungere un segnalibro che ricorderà la posizione dove siete arrivati. Potrete cambiare carattere e grandezza del font per personalizzare al meglio la vostra lettura: presenza costante invece sarà rappresentata dal banner in alto a destra, oramai un cliché di tutte le applicazioni gratuite che hanno bisogno di sostentarsi in qualche modo.

Si consiglia soltanto per il suo essere gratis, altrimenti non sarebbe il caso di procurarsela dato che, si suppone, in casa vostra dovrebbe già essere presente una copia cartacea de Il Principe.

App non trovata! Probabilmente è stata rimossa dall'App Store.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>