iBook Store: Apple avrebbe stretto degli accordi con gli editori scolastici

Come ormai sappiamo il prossimo giovedì Apple terrà un importante evento a New York dedicato al settore Education, e, proprio da questo evento pottrebbero emergere delle interessanti novità. Sembra infatti che Apple sia riuscita a stringere degli importanti accordi con gli editori dei libri di testo scolastici con l’intento di portarli su iBook Store.

Una conferma in merito sembrerebbe arrivare proprio dalla partecipazione all’evento di Cengage Learning, la più importante casa editrice degli Stati Uniti dedicata alle scuole superiori, inoltre secondo alcune informazioni, Apple avrebbe di recento stretto accordi anche con McGraw-Hill, un importante editore appartenente al settore dell’istruzione. Sembvra quindi che tutti gli accordi siano stati siglati e che presto iBook Store diverrà un centro di raccolta di tutti i più importanti libri di testo utilizzati nelle scuole.

Ovviamente per ottenere ciò, l’iBook Store dovrà ricevere un aggiornamento preparatorio ad ospitare la nuova sezione scolastica.

Il vice presidente Bill Rieders di Cengage Learning non ha rilasciato commenti riguardo gli accordi presi con Apple, ha però affermato che ciò che verrà presentato giovedì a New York sarà eccitante.

Resta ora da vedere se questi accordi interesseranno anche il mercato europeo e quando.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>