I ragazzi di iFixit smontano l’iPad di quarta generazione

I ragazzi di iFixit smontano l'iPad di quarta generazione

I ragazzi di iFixit smontano l'iPad di quarta generazione

Direttamente dal sito di iFixit arrivano dei dettagli su tutti i componenti interni del nuovo iPad di quarta generazione.

Stando a quanto possiamo leggere dall’articolo di iFixit sul “teardown” dell’iPad di quarta generazione, non siamo di fronte ad una netta rivoluzione, ma una più semplice evoluzione del prodotto, un po’ come è stato l’iPad 2 rispetto al primo iPad.

Il design infatti è rimasto lo stesso, e la novità più grande è senza dubbio la presenza del chipset Apple A6X, il quale è in grado di garantire delle prestazioni fino a due volte superiori rispetto all’Apple A5X presente nell’iPad di terza generazione.

Curioso il fatto che il display Retina dell’iPad 4 non sia più prodotto da Samsung, bensì da LG Electronics. Questa è la conferma che Apple desidera allontanarsi sempre di più dal colosso sud coreano. Troviamo poi il connettore Lightning, molto più piccolo e veloce rispetto al precedente connettore Dock a 30 pin, la memoria RAM ammonta a 1 GB e non ci sono particolari novità per quanto riguarda la batteria, la fotocamera e la scheda logica.

Ricordiamo che l’iPad di quarta generazione è disponibile in Italia al prezzo di partenza di 499 euro IVA compresa per il modello Wifi con 16 GB di memoria flash interna (non espandibile in alcun modo).

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>