HTC vs Apple: Peter Chou discute su come fronteggiare la disputa legale

Se non puoi batterli puoi quanto meno ostacolarli; sembra questo il motto della società taiwanese HTC. Il CEO di HTC Peter Chou nel corso di una conferenza ha affermato di essere disposto ad acquistare brevetti da utilizzare per intensificare la disputa legale condotta da HTC verso Apple.

HTC già in passato aveva tentato una battaglia legale contro Apple sui brevetti violati relativi alla composizione di numeri telefonici personalizzati e alla selezione di numeri telefonici con accesso facilitato alla memoria senza però ottenere un grande successo. L’ICT aveva infatti respinto tutte le accuse mandando all’aria i piani di HTC che si trovò costretta a dover aspettare il 17 febbraio 2012 per la revisione del processo.

Se HTC acquistasse maggiori brevetti sarebbe più forte e alla pari di Samsung o di altri concorrenti e potrebbe ottenere maggiori possibilità di vincita nelle battaglie legali iniziate contro la società di Cupertino. La questione però risulta un po’ più complessa poiché sembra che Apple ha deciso di portare avanti la sua battaglia contro Android non sfidando direttamente il colosso di Mountain View, bensì colpendo sul fianco coloro che lo sostengono.

[via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>