Guida alla copia di foto nella memoria dell’Apple iPad

Guida alla copia di foto nella memoria dell'Apple iPad

Sia l’iPad che l’iPhone di Apple sono un ottimo strumento per la visualizzazione veloce di album o singole fotografie, grazie soprattutto al display IPS e all’interfaccia unente semplice e accattivante. Ma se non c’√® problema a visualizzare le foto scattate con la fotocamera integrata, come si possono trasferire le foto, o anche semplici immagini scaricate dal Web, dal proprio PC al dispositivo portatile? Scopriamolo insieme in questa guida.
[adrotate banner=”1″]
Come ormai avrete capito da tempo, tutti i dispositivi portatili di Apple non possono essere utilizzati come una semplice pennetta USB: ovvero, non basta collegarli al PC e fare copia-incolla per poi trovarsi i file desiderati nella memoria interna del proprio dispositivo. Bisogna sempre passare per iTunes e la sua amata/odiata sincronizzazione.

Esistono essenzialmente due metodi per trasferire le foto da PC a iPad: tramite iPhoto (disponibile solo su PC Mac) o tramite iTunes.

Nel primo caso, avviate iPhoto, create un album personalizzato (basato sulla data, sui visi individuati o su foto selezionate) e salvatelo. Collegate quindi l’iPad al PC tramite cavo USB, avviate iTunes, scegliete la scheda Foto, cliccate su “Sincronizza foto da” e selezionate la voce iPhoto.

Se invece volete fare a meno di iPhoto, vi basta avviare iTunes e, dopo aver cliccato su “Sincronizza foto da”, selezionate la cartella dove sono presenti le foto che vi interessa copiare.
[adrotate banner=”2″]
[Via]