Gli italiani non possono fare a meno dell’iPad

Un’indagine Doxa ha confermato che gli italiani difficilmente vivono senza tecnologia, questa inoltre dev’essere necessariamente all’ultimo grido, alla moda, come la maggior parte delle cose e dei gingilli necessari per vivere in integrità. Soddisfazioni spicciole.

I cellulari, inoltre, spesso vengono acquistati per navigare su internet e non per chiamare: allora ecco che il tablet diventa l’oggetto del desiderio. Ancora più confermato inoltre è che l’iPad riesce ad attirare molto di più grazie al suo nome e al marchio Apple. Lewis PR quindi ha rilevato che il 66% degli acquirenti di informatica si ritiene un esperto sull’argomento così da scegliere solo il meglio per se stessi. Il dispositivo più desiderato diventa, quindi, l’iPad, con il 7% degli acquirenti che andrebbe a vendere l’anima al diavolo pur di averlo. Il 75% invece accetterebbe di acquistarlo spendendo la cifra richiesta: niente follie, ma l’iPad è necessità.

È l’estetica inoltre a giocare un grande ruolo: il prodotto bello vince su quello brutto, ma funzionale. Il prezzo tiene in sospeso il 74% dei consumatori, mentre l’81% si preoccupa delle caratteristiche tecniche, ma è addirittura un milione e mezzo di italiani a recarsi a fare compere per un oggetto, per dirla facile, bello. L’iPad è tutto questo: bello e alla moda. Il diavolo ora potrà fare incetta d’anime.

[via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>