Gli aggiornamenti OTA non funzionano su dispositivi jailbroken!

Una delle maggiori novità introdotte nella nuova versione di iOS, iOS 5.0, che attualmente è ancora in fase beta e quindi disponibile solo agli sviluppatori iscritti all’Apple iOS Dev Center, è sicuramente la possibilità di poter aggiornare la versione di iOS direttamente dal nostro dispositivo tramite wifi.

Chi ha avuto la possibilità di aggiornare il proprio dispositivo ad iOS 5.0 ed ha eseguito il jailbreak di quest’ultimo firmware, avrà notato che se il proprio dispositivo è jailbroken, l’aggiornamento OTA non funziona.

La notizia e’ stata confermata anche da MuscleNerd, noto hacker e membro del Dev Team, attraverso il suo canale Twitter. MuscleNerd ha infatti dichiarato che l’aggiornamento OTA ad iOS 5.0 beta 4 non funziona su dispositivi jailbroken in quanto l’aggiornamento esegue un controllo preliminare della cartella /Applications. Il jailbreak modifica alcuni contenuti della cartella /Applications, e quindi l’aggiornamento OTA non riesce a funzionare.

Brutte notizie, dunque, per tutti gli utenti interessati al jailbreak dei propri dispositivi che, se eseguiranno il jailbreak di iOS 5.0, perderanno la possibilità di aggiornare il proprio dispositivo via OTA.


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>