Furto all’Apple Store di Torino durante la notte dell’Immacolata

Duro colpo per l’Apple Store di via Roma a Torino: una banda di rapinatori si è infiltrata nello Store piemontese nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, l’arrivo dell’Immacolata, per rubare un ingente numero di iPhone, iPad, iPod e Mac. Un furto in grande stile che è andato più che bene per la quantità di oggetti rubati.

Aperto da appena un mese l’Apple Store era attualmente il più grande d’Italia. I ladri sono riusciti a portare via quasi tutti i prodotti in esposizione, lasciando soltanto qualcosa: Mac, iPhone, iPad e iPod sono completamente spariti e attualmente sono poche le informazioni circa le dinamiche del furto avvenuto durante la notte. Per ora la denuncia è stata svolta contro ignoti e non sarà facile venire a capo della situazione. L’allarme, stando a quanto traspare dalla situazione, non è scattato e i ladri sarebbero riusciti a eludere la sicurezza e forzare le saracinesche. A scoprire il furto sarebbero stati gli impiegati dell’Apple Store la mattina dell’8 dicembre, al momento dell’apertura. Si attendono, quindi, ulteriori sviluppi sulla situazione e novità circa la possibilità di recuperare la refurtiva; intanto la Apple registra un altro colpo causato dalla notorietà e dalla smania di possedere i propri prodotti.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>