Fujitsu Stylistic M702: nuovo tablet Android a prova d’acqua

Fujitsu Stylistic M702: nuovo tablet Android a prova d'acqua

Nel corso dell’evento Cebit 2013 di Hannover (Germania, dal 5 al 9 marzo 2013) verrà annunciato ufficialmente alla stampa il nuovo Fujitsu Stylistic M702, tablet PC basato sul sistema operativo Android di Google e caratterizzato da una scocca resistente all’acqua. Vediamo assieme in questo articolo di anteprima tutte le sue caratteristiche tecniche.

I tablet “rugged” si stanno diffondendo sempre di più sul mercato, questo perchè i consumatori iniziano a sentire la necessità di avere tra le mani un device non solo potente, ma anche resistente. Il popolare iPad si rovina immediatamente con l’acqua o la sabbia, quindi è da escludere portarlo in spiaggia.. ed ecco quindi che i vari produttori Android decidono di contrastare la leadership di Apple proponendo dei prodotti “rugged” senza dubbio interessanti.

E’ il caso del nuovo Fujitsu Stylistic M702, resistente non solo all’acqua, ma anche alla polvere e agli urti di vario genere. Il terminale si presenta con un display multi touch capacitivo con diagonale di 10.1 pollici e profondità di 16 milioni di colori.

Dal momento che il tablet non è stato ancora annunciato ufficialmente alla stampa specializzata, non siamo in possesso di numerose informazioni sull’hardware, ma sappiamo con certezza che il sistema operativo preinstallato è Android 4.0 ICS, aggiornabile molto probabilmente in futuro a Jelly Bean. Il chipset è l’NVIDIA Tegra 3 quad core, la memoria RAM ammonta a 1 GB e non mancano i moduli di connettività Wifi, Bluetooth, GPS e anche NFC. Il modem 4G LTE dovrebbe essere opzionale, e saranno presenti due fotocamere, una frontale da 2 Megapixel e una posteriore da 8 Megapixel.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>