Flash su iPad: Adobe ha pronto il supporto

Continua la querelle tra Apple e Adobe per l’inserimento di un supporto Flash nei dispositivi della casa di Cupertino: iPhone e iPad, infatti, tutt’oggi restano senza possibilità di supportare la tecnologia Flash nei video e nelle applicazioni. Sembra però che presto le due aziende riusciranno a trovare una soluzione per venirne a capo: Adobe ha infatti pronto uno sviluppo che si baserà sulla tecnologia che andrà a fornire supporto al protocollo HTTP Live Streaming (meglio noto come HLS o come HTTPLS), un sistema sviluppato dall’azienda di Steve Jobs per avviare lo streaming video su iOS.

Ieri al NAB di Los Angeles, durante la presentazione di nuovi supporti, la Adobe ha presentato il funzionamento di tale supporto: l’attuale sistema per iPad e iPhone prevede l’utilizzo di un protocollo diverso da quello che prevede Adobe usando la codifica MPEG-4 non supportata sull’iPhone (il protocollo è HDS), ma ora col supporto HLS si passerà la codifica all’MPEG-2, che è il supporto letto dai dispositivi iOS. Usando quindi il browser di Safari, che fa scorrere tutti i sistemi a sistema naturale, avrete l’abilitazione dell’HLS senza ulteriori problemi.

Non si ha però una data per il rilascio del supporto per iOS.


2 Comments

  1. 1

    Beh, dai non è proprio flash. Poi sinceramente non vedo il problema, con questo strumento deve essere supportato attivamente dallo sviluppatore del sito, a questo punto piazzi un tag come fallback del Flash e sei a posto.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>