Facemotion, usa la testa per giocare su iPad

Il concetto che si basa sull’usare la propria faccia in un videogame è stato rilanciato, dopo un uso non troppo esasperato, dal Nintendo 3DS e dalla PsVita: forniti di una fotocamera ed entrambi di capacità diverse – il 3D per il primo, il touch per il secondo – le due portatili hanno provato a dar vita a un sistema di gioco differente, permettendovi di mettervi in gioco. L’esempio lampante era il “Caccia alla Faccia” che vi lanciava in una sparatoria contro la vostra faccia e quella dei vostri familiari, amici o vicini, precedentemente fotografata.

Ora con Facemotion prende questo concetto e lo sviluppa ulteriormente arrivando a permettervi di utilizzare la faccia per giocare invece delle dita. Sviluppata da Daniele Ratti, vi darà la possibilità di giocare sia in single player che in multiplayer usando esclusivamente la vostra faccia: il sensore di riconoscimento, infatti, vi permetterà di gestire ogni movimento con le movenze del viso. I tre giochi disponibili sono Pong, Asteroids e Catch the Bunny, un classico gioco nel quale la vostra testa sarà il martello e dovrete colpire tutti i conigli che escono dalla tana. Per rendere meglio il concetto che stiamo cercando di spiegare vi lasciamo a un video creato dallo stesso sviluppatore per spiegare meglio il concetto di Facemotion.

App non trovata! Probabilmente è stata rimossa dall'App Store.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>