Disponibile il jailbreak tethered di iOS 5.1 sull’iPad di prima generazione

Se proprio siete tra quelli che non riescono ad aspettare le novità della Apple, almeno in campo software, e per questo possedete un iPad di prima generazione ma non volete rinunciare agli aggiornamenti che iOS 5.1 porta con se, sappiate che il Dev Team, gruppo di hacker sviluppatori di jailbreak, ha pensato anche a voi.

Infatti a pochi giorni dal rilascio del nuovo sistema operativo e dalla presentazione del nuovo iPad, è già stata rilasciata una nuova versione del programma Redsnow, tool per il jailbreak che in questo modo giunge alla versione 0.9.10b6.

L’aggiornamento consente infatti di eseguire il jailbreak di tipo tethered solo su iPad di prima generazione; il fatto che il jailbreak sia di tipo tethered indica che ad ogni riavvio il dispositivo dovrà essere connesso al computer, mentre questo non succede con la vecchia versione di iOS 5 con la quale il dispositivo può essere spento e riacceso senza problemi di connessione al computer quante volte vogliamo.

Se comunque siete interessati, potrete scaricare il tool dal sito del dev-team.

[Via]


4 Comments

  1. 3

    è disponibile con iPhone 3GS ??

  2. 4

    Si, untethered per la vecchia baseband, tethered per la nuova.
    Ciao!!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>