Come inserire un tag personalizzato nell’app Files di iPad

Una delle possibilità che sono state offerte da iOS 11 è la possibilità di organizzare i file in cartelle attraverso l’app Files, che è preinstallata.

Si tratta di una possibilità comoda, che offre anche una funzione non troppo conosciuta: quella dei tag, delle etichette che si possono assegnare a singoli file e che permettono di ritrovarli velocemente. I tag sono preimpostati, ma è possibile anche crearne di nuovi: in questo articolo andremo a vedere come si crea un tag e come assegnarlo ai singoli file.

I tag saranno presenti solo nell’app Files, e non interesseranno le altre applicazioni.

  • Per prima cosa bisogna aprire l’app Files di iPad, quindi raggiungere i file che ci interessa contrassegnare con un tag;
  • Bisogna quindi aprire il file che ci interessa, che possa essere aperto con l’app (come un’immagine) o meno (come un file in un formato sconosciuto ad iOS). Noteremo in basso a destra, qualunque sia la tipologia di file, il pulsante di condivisione, un simbolo quadrato con una freccia rivolta verso l’alto;
  • Si apriranno così tutti i classici pulsanti di condivisione come email, messaggi, note e così via. Nella parte altra del meno, vicino al nome del file, noteremo però anche una scritta che si chiama +Tag: è quella che dovremo premere per assegnare un tag al nostro file. Potremo usare uno di quelli già presenti (rosso, arancione, verde e così via) oppure aggiungerne uno nuovo, ad esempio “Lavoro”.

A questo punto, sarà possibile ritrovare tutti i file con lo stesso tag, anche se si trovano in cartelle diverse. Per farlo è sufficiente aprire l’app Files, quindi sul lato sinistro della pagina scorrere verso il basso per trovare l’elenco di tutti i tag che abbiamo inserito tra i vari file.

Toccando un tag troveremo tutti i file ad esso collegati, e potremo reperirli velocemente.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>