Come esportare una pagina web di Safari in PDF da leggere con iBooks

Vi è mai capitato di trovare su internet una pagina interessante che vi sarebbe piaciuto salvare e magari conservare per il futuro? Generalmente, quando abbiamo una necessità del genere si fanno degli screenshot della pagina e si salvano quindi le scritte come un'immagine, da salvare nell'app Foto.

In iOS 9, però, è stato introdotto un nuovo sistema che da Safari e senza l'ausilio di applicazioni esterne permette di salvare una qualsiasi pagina web in PDF.

Farlo è molto semplice:

  • Visitiamo una pagina web qualsiasi, e aspettiamo che il caricamento termini;
  • Apriamo il pulsante di condivisione di Safari, il quadrato con la freccia diretta verso l'alto, e scegliamo tra le opzioni “Apri PDF in iBooks”.

Si aprirà così iBooks, ma ci renderemo conto che il PDF che è stato creato non è proprio il massimo, come si vede nell'immagine seguente, dove lo abbiamo creato partendo da un articolo di iPaddisti.

In questo modo il testo è piuttosto difficile da leggere perché mantiene la formattazione HTML. Ma possiamo compiere un semplice ed ulteriore pasaggio prima di creare il PDF, che lo renderà molto carino da vedere:

  • Quando la pagina Web si è caricata, prima di esportare come PDF, premiamo il pulsante con le tre lineette che si trova a sinistra della barra degli indirizzi, per attivare la modalità di lettura di Safari.

Vedremo che dalla pagina verranno rimosse tutte le immagini inutili e le varie pubblicità: a questo punto possiamo utilizzare la funzione di apertura come PDF in iBooks, e vedremo che la situazione cambierà, come nella seguente immagine.

Vediamo così che tutto è più carino e anche molto più semplice da leggere, e peraltro è utile anche se il PDF dobbiamo inviarlo per mail ad altre persone: in modo molto possiamo così leggere ciò che abbiamo salvato anche tra molto tempo o quando siamo offline.

Questo sistema è particolarmente utile da utilizzare su iPad Air 2 grazie alla funzione split view, che ci consente di leggere e scrivere nello stesso momento usando due applicazioni affiancate.

 


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>