Come acquistare app per iPad sull’App Store Americano (o di qualsiasi paese)

Nel corso degli anni, una delle tendenza più riscontrate in App Store da parte degli sviluppatori è che molti di essi non mettono a disposizione le proprie app in tutto il mondo, ma solo in alcuni paesi.

Lo fanno per ragioni diverse: alcuni per motivi geografici e di diritti (pensiamo a Netflix quando in Italia non c'era), altri per ragioni di marketing, altre ancora per fare un lancio “soft” e correggere gli errori prima di proporre la propria app in tutto il mondo (uno dei casi più famosi fu Piante Contro Zombie 2). E ancora oggi ci sono app ben realizzate che noi non possiamo goderci, come Assassin's Creed Identity che porta l'esperienza console di Assassin's Creed 2 anche sui nostro iPad. Ma che è disponibile solo nello store canadese, da ormai tantissimi mesi.

Fortunatamente, scaricare e anche acquistare app dallo store americano non è poi così difficile, perché è sufficiente eseguire alcuni semplici passaggi, più fastidiosi che difficoltosi, per accedervi. Sull'App Store americano o di qualsiasi altro paese si entra in questo modo:

  • Per prima cosa, bisogna aprire App Store, quindi nella prima pagina, in basso a sinistra, andare in “Primo Piano” e scorrere in fondo, dove si trova il nostro ID Apple.
  • Visualizzando il nostro ID, ci verrà chiesta la password, che dovremo inserire; fatto questo vedremo le informazioni sul nostro conto, e potremo toccare anche la voce Paese/Regione, che di default è impostata ad Italia.
  • Cambiamo quindi lo stato con quello che preferiamo, poi ci verrà chiesto il numero di pagamento: scegliamo “None”, e proseguiamo, accettando le condizioni del contratto che sono identiche a quelle italiane.
  • A questo punto ci verrà chiesto il nostro indirizzo: chiaramente dobbiamo metterne uno fasullo, ma l'importante è che il CAP sia corretto per lo stato dove andiamo a metterlo; il CAP di New York è 44123, ma se scegliete un altro stato sarà possibile inserire un altro CAP qualsiasi, purché corretto, per ogni stato.
  • Fatto questo, abbiamo terminato, e siamo finalmente all'interno dell'App Store americano, dove potremo vedere applicazioni prima inaccessibili: ricordiamo, però, che siamo su un negozio diverso e quando abbiamo finito, per ricevere nuovamente i nostri aggiornamenti, dobbiamo necessariamente tornare nello store italiano, e possiamo farlo ripetendo al contrario questa stessa procedura ed inserendo i dati che già abbiamo.

 


One comment

  1. 1

    Così non funziona perché quando vado a scaricare una app (non a pagamento) mi rimanda al sito italiano!,,

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>