Business Week svela alcuni dettagli sul futuro servizio iCloud

Business Week svela alcuni dettagli sul futuro servizio iCloud

Business Week svela alcuni dettagli sul futuro servizio iCloud

L’autorevole sito web business Weeek ha fornito qualche anticipazione su come potrebbe funzionare iTunes iCloud, il nuovo servizio di streaming musicale che molto probabilmente sarà incluso nell’aggiornamento di sistema iOS 5.0 e verrà presentato nel corso della conferenza WWDC 2011 di giugno. Vediamo assieme di che cosa si tratta.

L’evento WWDC 2011 (dal 6 al 10 giugno, presso il Moscone West Center di San Francisco) è atteso da tutta la comunità di appassionati del mondo Apple, dal momento che verranno svelati importanti dettagli e novità su iOS 5.0, su MAC OS X Lion e molto probabilmente ci sarà anche la presentazione del nuovo iPhone 4S, evoluzione dell’attuale iPhone 4 con processore dual core, supporto per la connettività di rete HSPA+ e una fotocamera migliorata.

Secondo quanto svelato da Business Week, il nuovo iTunes iCloud farà sembrare roba da preistoria l’acquisto di canzoni a 99 centesimi l’una. E’ un’affermazione un po’ forte, e sinceramente è difficile aspettarsi una rivoluzione del genere, anche perchè iCloud non sarebbe il primo servizio ad arrivare sul mercato: Amazon Cloud Player e Google Music Beta sono infatti già realtà.

Il nuovo iTunes iCloud si dovrebbe comunque differenziare per la possibilità di effettuare lo streaming immediato di tutte le canzoni presenti nella propria libreria di iTunes, e nel caso ci sia un file con bitrate inferiore, iCloud lo rimpiazzerà automaticamente con uno di qualità migliore.

[Via]


4 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>