Atari sceglie le 15 proposte finaliste per Pong su iOS

Atari ha indetto un importante concorso in chiave futuristica: la nota azienda dapprima sviluppatrice e poi distributrice di videogiochi, ha raccolto 15 proposte inviate da altrettanti sviluppatori indipendenti, i noti indie oramai alla ribalta della scena videoludica, per realizzare la versione moderna di Pong.

Uno dei primissimi giochi a essere commercializzati nel mondo videoludico sta quindi per tornare: per chi non ricorda di cosa stiamo parlando facciamo riferimento al minimalista gioco che prevedeva la presenza di due barre bianche che si muovevamo in su e in giù e che respingevano una pallina bianca, su sfondo nero, evitando di farla passare alle proprie spalle. I 15 sviluppatori selezionati da Atari arrivano da una scelta che prevedeva circa 90 concorrenti: il vincitore non solo porterà a casa 100.000 dollari di premio, ma firmerà anche un importante contratto editoriale con Atari per la realizzazione del prodotto su iOS, oltre, ovviamente, a poter dire di essere stato lo sviluppatore del moderno Pong, il gioco che ha fatto la storia del mercato. Alcune proposte, stando a quanto riportato dalla stessa Atari, prevedono delle versioni 3D, altre usi alternativi del touch, ma entro fine anno sapremo cosa è stato scelto e in che modo potremo giocare al prossimo Pong sui nostri sistemi iOS.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>