Apple WWDC 2015: in arrivo i nuovi iMac e Macbook Pro

Apple WWDC 2015: in arrivo i nuovi iMac e Macbook Pro


Se le ultime indiscrezioni diffuse sul web sono corrette, in occasione dell’evento WWDC 2015 di San Francisco non solo verranno annunciati i nuovi sistemi operativi iOS 9 e OS X 10.11, ma anche la gamma rinnovata dei computer iMac e Macbook.

Molti di voi già sapranno che la linea Macbook Pro Retina è stata aggiornata con il Force Touch in occasione dell’evento Spring Forward dedicato all’Apple Watch, ma all’appello mancano ancora l’iMac e i Macbook Pro senza Retina Display. Ebbene, se avete intenzione di acquistare uno di questi due computer, vi conviene attendere ancora qualche settimana, visto che tra non molto verranno annunciati i nuovi modelli.

Dando un’occhiata veloce all’Apple Store online, si nota che per diversi modelli dei computer Macbook Pro da 15 pollici la disponibilità è limitata, con spedizione prevista in 2-3 settimane. Per i fan di Apple, questo è un campanello di allarme, visto che quando la disponibilità di un certo prodotto è limitata nello store online, significa che il modello di nuova generazione è dietro l’angolo.

Le tempistiche non sono affatto casuali: tra poche settimane, per la precisione il prossimo 8 Giugno, si terrà a San Francisco l’evento WWDC 2015, dedicato alla presentazione delle novità dei sistemi operativi iOS 9 e OS X 10.11. Ma come da tradizione della Mela, sul palco del Moscone West Center potrebbero essere svelati anche dei nuovi prodotti. Qualcuno ipotizza la nuova Apple TV con Siri e interfaccia completamente rinnovata, e altri puntano tutto sull’annuncio dei nuovi Mac con chipset Intel Broadwell.

C’è soltanto un piccolo problema: Intel sta incontrando alcune difficoltà nella produzione in massa dei chipset Intel Broadwell, pertanto ci potrebbero essere dei ritardi nella commercializzazione dei nuovi iMac e Macbook Pro. Per intenderci, se l’annuncio avverrà effettivamente i primi di Giugno, la disponibilità sul mercato potrebbe essere fissata per Luglio o Agosto.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>