Apple Watch: analisti sempre più fiduciosi sulle vendite

Apple Watch: analisti sempre più fiduciosi sulle vendite


Mancano ancora un po’ di settimane all’arrivo dell’Apple Watch nei negozi d’elettronica di tutto il mondo, ma i vari analisti finanziari sono convinti che il primo smart watch della Mela morsicata registrerà delle vendite molto elevate, tanto da contribuire in maniera netta al profitto di Apple.

Secondo le stime degli analisti della scoietà di ricerca Evercore, le vendite globali dell’Apple Watch nel corso del 2015 saranno molto elevate, e di conseguenza il primo smart watch della casa di Cupertino contribuirà in maniera netta alla crescita economica di Apple. Il device non solo avrà un ruolo piuttosto importante nel fatturato complessivo dell’azienda capitanata da Tim Cook, ma servirà anche ad aumentare il valore delle azioni AAPL.

Gli analisti di Evercore hanno sottolineato che l’Apple Watch non sarà un semplice “hobby” per Apple, come invece accade con l’Apple TV, ma un prodotto di primo livello, al pari di iPhone, iPad e Mac. Gli esperti finanziari hanno fatto sapere nell’ultimo report pubblicato online che non ci troviamo di fronte ad un semplice accessorio, ma qualcosa di più. La stessa Apple non considera il dispositivo come un classico smart watch.

Ma come mai è stato previsto questo forte aumento del titolo AAPL e del fatturato totale dell’azienda? Il motivo è presto detto: l’Apple Watch è un dispositivo indossabile da utilizzare assieme con gli ultimi modelli di iPhone, e molti di voi già sapranno che in giro per il mondo ci sono decine e decine di milioni di iPhone 6. Ecco quindi che il numero di potenziali acquirenti dello smart watch è molto elevato. Inoltre, gli analisti si aspettano un prezzo medio dell’Apple Watch di 500 dollari. Il prezzo di partenza è stato fissato a 349 dollari, ma stiamo parlando del modello base con schermo più piccolo e cinturino in gomma.

[Via]


2 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>