Apple vs Proview, un ufficiale cinese dà torto a Cupertino

La disputa tra Apple e Proview per la vendita dell’iPad in Cina, soprattutto per l’utilizzo del marchio per la messa in commercio del Nuovo iPad in Asia, continua e non viene sicuramente affossata. Andata per un momento in secondo piano dopo l’incredibile successo sul mercato mondiale dell’azienda di Cupertino, ora la situazione torna in auge e la questione torna ad essere di attualità.

L’ultima parola è di Fu Shuangijan, vice direttore della SAIC, ovvero la State Administration for Industry & Commerce, che ha deciso di dire la sua circa l’attuale disputa. Si era tentata una riconciliazione, ma secondo l’ufficiale, che riporta le norme cinesi, attualmente Proview detiene tutti i diritti del marchio iPad in Cina. Questo sicuramente avrà un impatto difficile per Apple nella sua causa: ricordiamo che a Cupertino avevano acquistato tutti i diritti dell’iPad, compresa quelli esistenti in Cina, tramite un’agenzia fantasma, ma qualcosa, ad oggi, sembra essere andato storto. Si attende, quindi, la sentenza definitiva del giudice che dovrà risolvere la disputa: in ballo, ricordiamo ancora, la possibilità di vendere l’iPad in Cina utilizzando il nome di mercato o, eventualmente, permettere alla Proview di pubblicare il proprio tablet con lo stesso nome dato dalla Apple.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>