Apple TV: concept del nuovo telecomando touch

Apple TV: concept del nuovo telecomando touch


È stata da poco pubblicata sul web una nuova immagine di concept relativa al telecomando che potrebbe essere incluso nel modello 2015 dell’Apple TV, set-top-box della Mela mersicata che da tempo è al centro di indiscrezioni di ogni genere.

Ci teniamo subito a precisare che sia l’immagine concept che le seguenti informazioni non sono ufficiali, ma soltanto frutto dell’immaginazione di un designer che si è divertito a pensare che novità potrebbe avere il modello 2015 dell’Apple TV. Trattandosi di un’idea per niente male, abbiamo deciso di condividerla con voi. Ecco tutti i dettagli a tal proposito.

Radu Dutzan, producer designer che già in passato ha realizzato dei concept sui futuri prodotti della casa di Cupertino, ha immaginato per l’Apple TV 2015 un telecomando touch con una sorta di trackpad in stile Macbook.

Ecco la descrizione dello stesso Dutzan in merito all’utilizzo del nuovo telecomando touch:

“Non sarebbe grandioso se invece di cercare di imitare i clic, Remote consentisse di effettuare lo scroll delle liste sullo schermo in base alla posizione del dito sulla superficie di tracking? La selezione in contesti complessi -tipo una tastiera virtuale- non diventerebbe molto più usabile, se si potesse muovere istantaneamente il cursore in ogni direzione? Non sarebbe splendido se il telecomando dell’Apple TV avesse un trackpad liscio e cliccabile, come quello dei MacBook, così da consentire le stesse abitudini senza dover controllare un secondo schermo?”

In effetti, un telecomando touch per l’Apple TV 2015 sarebbe una gran bella comodità, sia per l’utilizzo della tastiera virtuale, sia per la navigazione all’interno delle varie app. C’è da dire che una soluzione del genere esiste da anni nel mercato delle Smart TV e dei set-top-box della concorreza, e bisogna vedere se Apple ha intenzione di realizzare qualcosa di simile o no.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>