Apple pensa alla ricarica wireless per iPad e iPhone nei Retail Store

Apple sta mostrando un certo interesse nella ricarica wireless dei propri dispositivi, e il brevetto di oggi che vi andiamo a indicare, mostra come gli ingegneri di Apple siano stati in grado di trovare un modo per poter ricaricare gli stessi quando sono sugli scafali dei Retail Store o quando sono esposti al pubblico.

Un recente brevetto Apple, chiamato, “Active Electronic Media Packaging” descrive un sistema di confezionamento degli iDevice attivo, in grado di fornire energia e connettività wireless ai dispositivi esposti o confezionati,  permettendo ad Apple di mantenere i dispositivi accesi, funzionanti e in grado di mostrare le loro funzionalità. Un’altro vantaggio per Apple nell’utilizzare questo sistema di ricarica wireless consiste nel fatto che attraverso esso, la società di Cupertino potrebbe aggiornare tutti i dispositivi presenti nello store all’ultima versione del firmware rilasciato.

L’idea è nata dalla volontà di Apple di togliere tutte le etichette presenti nell’Apple Store e lasciare che sia il prodotto a presentarsi da solo.

“Sebbene le confezioni tipiche per dispositivi elettronici siano realizzate e progettate per proteggere adeguatamente il dispositivo da danni o urti, le confezioni sono notevolmente limitate sotto altri aspetti. Per esempio, l’abilità di vedere il dispositivo nella sua interezza o di interagire con esso quando è ancora nella confezione è spesso notevolmente limitata dal design delle confezioni.”

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>