iPad Mini? Apple pensa a un iPad più economico

Nonostante l’iPad abbia il 75% del market share, la casa di Cupertino inizia a temere la possibile ribalta dell’outsider Kindle Fire. Il nuovo tablet della Amazon, infatti, starebbe preparando un grande risultato di mercato grazie proprio al suo costo irrisorio (parliamo di 199 dollari, cifra non ancora confermata per l’Europa, così come il possibile rilascio).

Per rispondere a questa pericolosa avanzata del nuovo prodotto dell’azienda statunitense, Ticonderoga Securities, azienda specializzata nell’aggregare analisi di mercato, ha fornito la propria idea di prossimo sviluppo di un iPad mini. A confermarlo è lo stesso Brian White, analista della TS, che riporta notizie, a detta sua, procacciate presso dei fornitori cinesi. Il nuovo iPad dovrebbe, quindi, arrivare sul mercato con un prezzo di 250 dollari americani, ma non dovrà avere necessariamente delle dimensioni inferiori all’attuale modello: d’altra parte, per molti, la funzionalità dell’iPad sta nell’aver racchiuso le potenziali di un computer in un dispositivo che si può usare a 10 dita, come una normale tastiera.

Le indiscrezioni riportano che l’iPad mini potrebbe essere pronto per i primi mesi del 2012, seguito poi dall’arrivo di un iPad 3, che dovrebbe debuttare nel secondo trimestre in attesa del chip A6. Bisogna però analizzare i componenti che verranno inseriti per poter meglio valutare la restrizione che subirà il nuovo modello rispetto a quello attualmente in commercio.

[Via]


3 Comments

  1. 3

    Ciao presi l iPad mini 1 generazione 32 gb wi fi per 275 euro a gennaio 2014 ottimo prodotto quasi tascabile

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>