Apple OS X 10.9 potrebbe avere integrato il riconoscimento vocale Siri

Apple OS X 10.9 potrebbe avere integrato il riconoscimento vocale Siri

Apple OS X 10.9 potrebbe avere integrato il riconoscimento vocale Siri

Stando ad alcune recenti indiscrezioni diffuse sul web, il prossimo sistema operativo desktop OS X 10.9, che molto probabilmente sarà classificato con il nome in codice Lynx, dovrebbe avere il supporto nativo per il sistema di riconoscimento vocale Siri e per l’applicazione Mappe.

Già con Lion abbiamo visto come i tecnici della casa di Cupertino abbiano intenzione di rendere sempre più simili OS S e iOS, e non è da escludere che in futuro venga realizzato un unico sistema operativo, valido per computer, smartphone e tablet. Una cosa simile a Windows 8, per intenderci.

Ecco cosa scrivono i colleghi del sito 9to5Mac a riguardo:

“Le build preliminari della prossima generazione di sistema operativo per Mac attualmente in fase di test, OS X 10.9, puntano all’integrazione con Siri e le mappe sui Mac del prossimo anno. Le fonti affermano che le build preliminari di OS X 10.9 integrano il software di comandi vocali Siri come sui nuovi modelli di iPad dotati di iOS 6.”

Ricordiamo che l’attuale OS X 10.8, meglio conosciuto come Mountain Lion, è disponibile per il download nel Mac App Store al prezzo di 17.99 euro IVA compresa. Tante le novità rispetto alle precedenti versioni, come la presenza di iCloud, l’integrazione completa con Facebook e Twitter, Game Center, Note, Promemoria, e molto altro ancora.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>