Apple nuovo iPad: nuova versione senza un modulo di retroilluminazione a LED

Apple nuovo iPad: nuova versione senza un modulo di retroilluminazione a LED

Apple nuovo iPad: nuova versione senza un modulo di retroilluminazione a LED

Arriva dalla classica fonte ben informata Digitimes la notizia che i vertici di Apple potrebbero aver deciso di realizzare una nuova versione del nuovo iPad priva di un modulo di retroilluminazione a LED, in modo da ridurre un po’ lo spessore del tablet e al tempo stesso evitare i problemi di surriscaldamento segnalati dagli utenti.

Ecco cosa scrive il sito taiwanese Digitimes a riguardo:

“Apple sta apportando modifiche al modulo di retroilluminazione del nuovo iPad utilizzando una sola struttura LED come nell’iPad di seconda generazione piuttosto che due, come nel modello attuale. I LED extra, a quanto si legge, stanno portando problemi di surriscaldamento, e un loro eventuale dimezzamento potrebbe aiutare a risolvere il difetto, dato che il surriscaldamento dipende dal maggior numero di LED disponibili e dalla maggiore quantità di corrente necessaria ad alimentarli.”

E’ ormai da tempo che si vocifera dell’esistenza di una versione aggiornata del nuovo iPad, magari con i display IGZO di Sharp che promettono uno spessore ridotto e ancora dei consumi minori di corrente. Bisogna però vedere all’atto pratico se sarà possibile, e soprattutto economicamente conveniente, scegliere i pannelli IGZO piuttosto che gli schermi LCD tradizionali.

[Via]

 


2 Comments

  1. 1

    Articolo interessante…ma dire che Digitimes sia la classica fonte ben informata…é grossa!

  2. 2

    La necessità di una seconda fila di led sta nel maggior numero pixel (4 volte tanto) nello schermo del nuovo iPad rispetto a quelli del vecchio modello.
    Sono arrivato a pensare che queste voci le stia facendo circolare la Samsung o qualche concorrente di Apple, per cercare di fermare il monopolio di questa. D’altronde Samsung sta prendendo bastonate su bastonate da i più disparati tribunali….

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>