Apple Music promosso nelle prime recensioni

Apple Music promosso nelle prime recensioni


Il nuovo servizio di streaming musicale Apple Music è disponibile dal 30 Giugno in Italia e in altri 100 Paesi del mondo, ma quali sono i primi giudizi a riguardo? Ecco un riepilogo di alcune recensioni appena pubblicate sul web.

Apple Music non è affatto una cosa inedita, visto che sul mercato esistono già diversi servizi che offrono lo streaming musicale, sia gratis che a pagamento. La forza di Apple Music è la perfetta integrazione con iOS e OS X, oltre che con il software iTunes, mentre i prezzi sono in linea con le offerte della concorrenza: 9.99 euro per l’abbonamento mensile individuale, e servono 14.99 euro al mese se si desidera attivare l’abbonamento “Famiglia”, così da utilizzare il servizio su un massimo di 6 dispositivi.

A detta dei colleghi del sito Mashable, Apple Music è un servizio di streaming davvero ottimo, con algoritmi di scoperta dei brani ereditati da Beats Music. È piaciuta in particolare la sezione “For You”, dove vengono elencati automaticamente i brani basandosi sugli ascolti, le playlist, le indicazioni dell’utente e gli acquisti effettuati su iTunes.

Anche per Kory Grow di Rolling Stones la sezione “For You” è il vero cavallo di battaglia di Apple Music. Inoltre, sono state promosse a pieni voti le possibilità di personalizzazione da parte dell’utente. Non è invece piaciuta moltissimo l’interazione di “Connect”, ma forse migliorerà in futuro.

Per l’autorevole sito Re/Code, Apple Music nel complesso è molto buono, anche se l’interfaccia necessita di qualche piccolo miglioramento. In certi casi, le schermate appaiono troppo complicate. Piace però molto la personalizzazione e la flessibilità dell’app.

Concludiamo con il giudizio di USA Today: l’app convince sotto diversi aspetti, ma l’interfaccia grafica dovrà essere semplificata in futuro.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>