Apple keynote del 22 Ottobre, le possibili novità secondo l’analista Ming-Chi Kuo

macbook_air_line-800x294


Tra esattamente una settimana, per la precisione il 22 Ottobre, i dirigenti della casa di Cupertino dovrebbero presentare ufficialmente la gamma rinnovata dei tablet iPad, chiamati per il momento iPad 5 e iPad Mini 2. Ma stando alle ultime indiscrezioni, ci saranno tante altre novità.

Secondo l’opinione dell’analista Ming-Chi Kuo della società finanziaria KGI Securities, nel corso dell’evento del prossimo 22 Ottobre non solo verranno annunciati i nuovi iPad, ma tanti altri prodotti che verranno lanciati sul mercato nei prossimi mesi. Si parla di un iMac più economico, un iPad con schermo “Ultra Retina” e addirittura un Macbook con display da 12 pollici. Vediamo assieme le possibili novità!

Iniziamo parlando proprio del Macbook da 12 pollici: si tratterebbe di un “first” per Apple, dato che la casa di Cupertino non ha mai commercializzato dei notebook con tale diagonale. I Macbook Air infatti sono da 11 o 13 pollici, mentre gli attuali Macbook Pro sono da 13 oppure 15 pollici. Questo nuovo modello sarebbe dedicato a coloro che cercano la potenza e la portabilità, senza alcun compromesso.

Il form-factor da 12 pollici era popolare tra i netbook, computer tanto economici quanto scarsi dal punto di vista delle prestazioni. Questo rinnovato Macbook dovrebbe essere più sottile e leggero rispetto al Macbook Air, avrà un chipset Intel, un display ad alta definizione e un prezzo più accessibile rispetto ai Macbook Pro tradizionali. Il lancio dovrebbe avvenire nel 2014, ma forse al keynote del 22 Ottobre avremo un’anticipazione a riguardo, magari in forma di prototipo.

Apple keynote del 22 Ottobre, le possibili novità secondo l'analista Ming-Chi Kuo

Lo stesso discorso vale per l’iPad 6 “Ultra Retina”: l’analista si aspetta entro la fine del 2014 un nuovo modello di iPad simile come design e dimensioni all’iPad 5, ma dotato di un pannello da 9.7 pollici con risoluzione ancora più elevata.

Infine, sempre il prossimo anno potrebbe arrivare una versione “low cost” del computer all-in-one iMac, dal momento che le vendite degli attuali modelli sono state inferiori alle aspettative.

[Via]


2 Comments

  1. 1

    Ma veramente esistevano gia’ una decina di anni fa dei mac da 12″: erani gli iBook con il g4 come processore, quelli in policarbonato bianco per intenderci.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>