Apple iOS 6: il bug degli acquisti in-app verrà risolto solo nella versione definitiva

Apple iOS 6: il bug degli acquisti in-app verrà risolto solo nella versione definitiva

Apple iOS 6: il bug degli acquisti in-app verrà risolto solo nella versione definitiva

Con una nota ufficiale, Apple ha fatto sapere che il serio bug degli acquisti in-app in maniera fraudolenta verrà soltanto risolto nella versione finale di iOS 6, non prima.

Si tratta di certo di una notizia non molto rassicurante per gli sviluppatori, i quali fino al prossimo autunno dovranno attendere che questo problema venga risolto in maniera definitiva.

Fortunatamente, i tecnici della casa di Cupertino in una nota agli sviluppatori hanno spiegato in maniera dettagliata come modificare le applicazioni in modo da essere a prova di bug, in particolare il problema che riguarda il sistema di verifica degli acquisti in-app.

Il bug, scoperto da Alexey Borodin, ha permesso di effettuare più di 8 milioni e mezzo di acquisti in-app senza in realtà sborsare un centesimo. La cosa grave è che un problema simile esiste anche per il Mac App Store, segno che Apple deve correre presto ai ripari, altrimenti la reputazione della compagnia perderà molti punti agli occhi dei consumatori e degli sviluppatori.

Ricordiamo che l’aggiornamento del sistema operativo iOS 6 ora come ora è arrivato alla Beta 3, ma soltanto in autunno verrà rilasciata la versione finale, in concomitanza con l’annuncio della sesta generazione di iPhone.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>