Apple ha depositato il marchio “iWatch” in Giappone

trademark iwatch

Apple ha depositato il marchio commerciale “iWatch” in Giappone, secondo una relazione dell’ufficio brevetti nipponico risalente ai primi di giugno. Il deposito, che è stato reso pubblico solo la scorsa settimana, fa riferimento ad un “computer portatile” o “orologio” Apple.

Sono numerose le voci che hanno confermato un interessamento da parte della società di Cupertino circa un dispositivo computer indossabile al polso. Alcuni report si sono addirittura sbilanciati, sostenendo che il prodotto potrebbe essere lanciato verso le fine di quest’anno. Per altre fonti, invece, ci sarà da attendere l’autunno 2014. Il CEO Apple Tim Cook, forse nella speranza di tener viva ogni possibile speculazione, ha fatto notare che la società presenterà sul mercato nuovi prodotti hardware durante tutto l’arco del prossimo anno.

E’ probabile che questo chiacchierato orologio elettronico includerà sensori biometrici, applicazioni come strumenti di mappatura e un sistema per visualizzare le informazioni inviate tramite iPhone o iPad. C’è ancora mistero per quanto riguarda la forma dell’iWatch: alcuni rumor parlano di un design slap-on in grado di adattarsi al polso, altri optano per un concept più tradizionale.

Ciò che è scontato è che non possiamo ancora dichiararci fuori pericolo: capita non di rado alle grandi aziende di registrare marchi commerciali con l’intento di proteggere un’idea che non trova, in seguito, piena realizzazione. Fino all’annuncio ufficiale di un iWatch, dunque, non ci resta che restare sospesi tra congetture e speculazioni.

[via]


3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>