Apple brevetta la sua applicazione per il fitness

Apple brevetta la sua applicazione per il fitness

Apple brevetta la sua applicazione per il fitness

Apple ha da poco depositato presso l’Ufficio Brevetti Americano un brevetto riguardante una possibile applicazione dedicata al fitness e all’organizzazione degli esercizi in palestra. Rispetto ad altre applicazioni già presenti nell’App Store, questa dovrebbe sfruttare anche elementi da social network, come la condivisione dei messaggi su una bacheca virtuale, il check in della posizione, e tanto altro ancora.

Con il nuovo brevetto depositato dai legali di Cupertino, l’iPad e l’iPhone diventano il perfetto personal trailer virtuale. Secondo quanto si può leggere dal documento relativo all’applicazione, il programma potrò consigliare all’utente tramite messaggi push in tempo reale quando andare a fare esercizi in palestra, che tipo di esercizi fare e con quali ripetizioni, che tipo di dieta da seguire e quando mangiare, e così via. Insomma, rispetto alle app della concorrenza, quella targata Apple dovrebbe essere più legata all’utente piuttosto che essere un semplice manuale interattivo del fitness.

Una novità senza dubbio interessante è la possibilità di condividere i propri risultati della palestra (o anche del semplice fitness all’aria aperta, come una corsa o anche una camminata) con gli amici inseriti nella propria lista personale.

Si potranno inoltre creare playlist personalizzate di iTunes e anche ricevere sconti sull’acquisto di abbigliamento sportivo o attrezzi di vario genere. Chissà se questa app sarà inclusa nel prossimo iOS 5.0

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>