Apple assume Jim Mergard, guru della CPU

L’assetto dirigenziale di Apple si arricchisce di un altro elemento di grande spessore: si tratta di Jim Mergard, uno dei massimi esperti in CPU, che molto probabilmente verrà posto al capo del settore sviluppo e creerà le nuove CPU Apple per iDevice e Mac. Una decisione importante da parte dell’azienda di Cupertino, che assume uno dei guru dell’informatica del momento, noto tra gli esperti di CPU e semiconduttori. Tra le figure più influenti di AMD in passato, fu anche capo del settore progettazione di quest’ultima, per poi passare a Samsung.

Nella battaglia con il colosso coreano, quindi, Apple mette a segno un altro colpo importante privando Samsung di un elemento di spessore, ora schierato nelle proprie file. L’arrivo a Cupertino è cruciale in questo momento sia per l’avvio della produzione del processore A6, montato su iPhone 5 e presto perfezionato per altri iDevice, sia perché Apple avrà indubbiamente in mente l’idea di staccarsi dai suoi fornitori di CPU e iniziare a produrne di propri. Dall’investimento di 4 milioni di dollari ad Austin, dove Mergard aveva un ruolo chiave, a sicuramente capo progetto della Apple: un passo importante sia per l’azienda che per l’informatico.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>