Apple applica la linea dura contro le future fughe di notizie!

0

In questi ultimi anni, la segretezza di Apple tipica dei primi anni di produzione di iPhone e iPad è venuta sempre più a mancare. Le cause sono diverse, e una è il fatto che i dispositivi vengono presentati pochissimo tempo prima dell’effettiva commercializzazione dei prodotti, che sono quindi già in giro, per i test, al momento della presentazione.

Tuttavia, la grande dispersione delle parti di Apple, comprese le fabbriche, e la poca attenzione di alcuni dipendenti porta a fughe di notizie che ci permettono di sapere tempo prima quali saranno le innovazioni Apple; un aspetto sicuramente positivo per noi, ma molto meno per Apple che, invece, non gioisce certo del fatto che le altre aziende abbiano in anticipo informazioni riservate.

Per questo motivo l’azienda, attraverso una nota interna (uscita dall’azienda, tra l’altro, come a sottolineare l’ironia della situazione) ha messo in atto una linea molto dura contro le eventuali future fughe di notizie: qualunque dipendente che farà trapelare qualcosa verrà infatti licenziato istantaneamente dall’azienda, ma non finirà lì; Apple procederà per vie legali, e una delle richieste più severe sarà l’impossibilità, per il dipendente, di trovare lavoro in futuro anche in altre aziende; se questo provvedimento fosse accettato da un giudice, probabilmente per quella persona sarebbe molto difficile riuscire a lavorare di nuovo.

Il target, naturalmente, è il nuovo sistema operativo iOS 12, di cui non conosciamo dettagli ma, a causa di una fuga di notizie di qualche mese fa, sappiamo che si concentrerà soprattutto sulla sicurezza e stabilità del sistema operativo più che sull’aggiunta di nuove funzioni. Un’informazione deludente per noi, e soprattutto per chi vorrebbe acquistare un nuovo dispositivo contandonsul nuovo aggiornamento.

Bisognerà vedere, naturalmente, se queste azioni avranno un’effettiva conseguenza (magari positiva per l’azienda) in futuro; per adesso dobbiamo solo prepararci ad avere meno informazioni prima dell’effettiva presentazione dei nuovi prodotti o servizi.


Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple applica la linea dura contro le future fughe di notizie!"

apple, fughe di notizie, fughe notizie Apple, notizie apple
© 2018 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy policy   Cookie policy   Contatti