Apple acquista 16 domini simili a iTunes.com

Apple in giornata ha compiuto un’operazione di acquisto davvero importante per quanto riguarda iTunes: il sito ufficiale dell’applicazione più in voga della Apple, anche tra i non consumatori dell’azienda di Cupertino, non avrà più un unico dominio, ovvero itunes.com, ma ne avrà altri 16.

Apple ha infatti acquistato 16 varianti di iTunes, causate da possibili e calcolati errori di scrittura: questi errori possono nascere da una composizione dell’URL da un iDevice che in caso di dita troppo grandi o di movimento troppo rapido, non essendoci i tasti ad isola, può portare alla digitazione di due lettere o una errata. È questo l’esempio di irtunes.com, itiunes.com, itrunes.com, itubnes.com e altri. L’acquisto è stato effettuato in giornata dal vecchio proprietario, Acebo Enterprises, Inc., che nel 2004 se li era assicurati alla cifra basilare di acquisto di un dominio e oggi li ha rivenduti ad Apple per, immaginiamo, una somma considerevole.

Apple ha immediatamente provveduto a creare un redirect di ogni URL al principale di iTunes.com così da evitare che un disattento utente debba, alla digitazione errata, ritrovarsi con un’indirizzo non trovato o con un percorso non trovato. Questa la lista degli URL acquistati: irtunes.com, itiunes.com, itrunes.com, itubnes.com, itumnes.com, itunbes.com, ituneas.com, ituneds.com, itunesa.com, itunesl.com, itunres.com, itunwes.com, ituynes.com, iutunes.com, iytunes.com, oitunes.com.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>