AirPrint, Apple aggiorna le stampanti compatibili

La stampa da iPad è sicuramente funzionale per chiunque preferisca utilizzare il tablet anche come ebook e punti molto al conservare fisicamente le pagine che legge: ugualmente può essere performante per chiunque, una volta ricevuti documenti importanti, debba stampare file ricevuti tramite email. La tecnologia AirPrint, che sta via via prendendo sempre più piede soprattutto in numerose stampanti wireless, oggi grazie ad Apple si aggiorna e aumenta la compatibilità con nuovi supporti per Pc.

Nella lista, già abbastanza corposa nella quale si annoveravano molti modelli HP, la casa di Cupertino ha inserito anche stampanti Brother, Canon, Epson e Lexmark. Il funzionamento della tecnologia AirPrint è realmente basilare e soprattutto non ci impegna in alcun modo: l’unica cosa che dovremmo fare è collegare l’iPad e la stampante alla stessa rete wireless, quindi è necessario avere un device che supporti tale tipo di connessione. Una volta effettuato il collegamento basterà selezionare “stampa” dall’iPad e avviare la procedura per stampare la propria pagina web, il proprio documento o la propria foto, anche se dal tablet Apple è consigliabile evitare quest’ultima pratica.

La lista dei modelli compatibili con AirPrint è disponibile sul sito della Apple, suddivisi per modelli, al seguente link.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>