Aggiornamento imminente per Adobe Photoshop Express per iPad


Photoshop Express, l’App ufficiale di Adobe disponibile gratuitamente sull’App Store, permette ai possessori dell’iPadiPad di creare o modificare qualsiasi immagine a proprio piacimento. Tuttavia, si tratta ancora un di applicativo ben distante da quello che è il fantastico programma di grafica che vediamo sui nostri Mac o PC.

E’ giunta però, soltanto ieri, una ben gradita notizia per tutti coloro che pensavano che sarebbe stato impossibile lavorare con “programmi di grafica” degni di questo nome sull’iPad.

Durante la conferenza “Photoshop World 2011 Keynote“, infatti, la Adobe ha presentato un nuovo aggiornamento della sua migliore App, che verrà quindi in gran parte rinnovata. Ma vediamo più nel dettaglio le informazioni che sono trapelate durante questa conferenza!

Il nuovo Photoshop Express:

  • Probabilmente avrà una interfaccia grafica che si avvicinerà di più al vero e proprio Photoshop. Tuttavia, si tratta soltanto di una possibilità.
  • Permetterà all’utente di lavorare finalmente con i Livelli (Layers)! Ciò è constatabile anche guardando l’immagine in basso.
  • Disporrà di un nuovo menù, che permetterà di mixare più colori per formarne uno in particolare, proprio come un pittore.
  • Attiverà nuove gesture e nuovi effetti.

Non è stata dichiarata una data di rilascio precisa per la nuova versione di questa App, tuttavia è certo che sarà imminente e presto disponibile sull’App Store.

Per concludere, la videoregistrazione che potrete trovare sul web relativa a questo aggiornamento!



[Via]


3 Comments

  1. 1

    Vista la situazione di Adobe Ideas, penso che i livelli saranno una funzione a pagamento, quindi se non siete disposti a sborsare un euro o due non emozionatevi troppo 😛

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>