Tim Cook: In Cina non abbiamo scommesso alto

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Bloomberg ha di recente pubblicato un articolo che riporta alcune affermazioni interessanti fatte dal CEO di Apple Tim Cook, in particolar modo legate al mercato cinese. Tim Cook avrebbe infatti affermato: “Apple in Cina non ha scommesso alto”.

Le motivazioni di questa affermazione, che in qualche modo potrebbero sembrare in controtendenza visto i recenti fatti accaduti sul territorio cinese con il lancio di iPhone 4S, fanno riferimento proprio al fatto che Apple si attendeva una domanda minore rispetto alla realtà, aggiungendo che Apple è al lavoro per trovare un secondo gestore che affiancato a China Unicom, distribuisca iPhone 4S.

Purtroppo però non ha voluto aggiungere altro, affermando:

China Unicom resta comunque un partner chiave, non posso oggi annunciare nulla, ma come ho sempre detto, la Cina è un mercato estremamente importante per Apple e quindi continuiamo a studiare il modo per crescere ulteriormente.

Nel corso dei primi nove mesi dello scorso anno, Apple ha venduto 5,6 milioni di iPhone sul territorio cinese, portando l’iPhone ad essere il quarto smartphone più presente sul mercato cinese nel terzo trimestre, secondo alcuni dati forniti da una recente analisi di mercato.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Tim Cook: In Cina non abbiamo scommesso alto"

apple, cina, iphone 4s, mercato, tim cook, vendite

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti