Apple vuole espandere il blocco sull’importazione di HTC in USA

Stando a quanto riportato da TUAW, Apple starebbe cercando di espandere il blocco dell‘importazione degli smartphone HTC sul territorio degli Stati Uniti. Apple avrebbe infatti fatto appello alla decisione presa dalla International Trade Commission, con lo scopo di espandere il blocco dei dispositivi HTC includendo nuovi brevetti al fine di ostacolare maggiormente i tentativi invani condotti da HTC per respingere le accuse.

Florian Muller di Foss Patent afferma:

 “Qualsiasi sia lo scopo dell’appello di Apple contro la ITC, ritengo che abbia consistenti possibilità di vittoria.”

La vicenda legale fra Apple e HTC è iniziata quasi due anni fa con la società di Cupertino che ha accusato HTC di violare ben 20 brevetti di proprietà di Apple, e come avviene normalmente con le cause di violazione di brevetti, la vicenda si è protratta sino ai giorni nostri senza ne vinti ne vincitori, destinata a durare ancora per anni prima di vedere una conclusione. Intanto sembra che Apple abbia arruolato gli avvocati più illustri spendendo ben 100 milioni di dollari per portare avanti le cause legali.

[via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>