Roommates, l’app italiana che valuta i coinquilini presto su iPad

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

124714357-e253b509-5094-4a5d-8e69-76fc34b460c9

Il dramma di chi vive fuori senza una famiglia è rappresentato dai coinquilini. Anche il più caro degli amici può diventare, inevitabilmente, una pessima persona con la quale convivere e con la quale scontrarsi quotidianamente, col peso di doverla sopportare anche per un anno o più, in base al contratto stipulato. Il modo per ovviare a queste problematiche è quello di conoscere anzitempo il proprio coinquilino e magari visionare un fascicolo con tutte le valutazioni del caso per capire quanto vi possiate fidare della sua presenza nella vostra abitazione.

Per farlo sarà disponibile dal prossimo aprile Roommates, un’applicazione completamente italiana, sviluppata e ideata da Fabio Davide e Luigi Bertino, studenti di un corso specialistico all’università de La Sapienza di Roma. L’idea nasce, come si può ben immaginare, da esperienze non del tutto felici da studenti fuori sede, racconta Davide a La Repubblica in esclusiva. L’iniziativa, però, ha bisogno del supporto di tutti ed è ecco che nasce, quindi, il crowdfunding su Indiegogo: l’obiettivo è di raggiungere i 30.000 euro per poter procedere allo sviluppo e all’immissione nell’App Store e su Google Play.

Il suo funzionamento è abbastanza semplice e immediato. Innanzitutto ogni utente può crearsi il proprio profilo e indicare tra le preferenze le sue abitudini, un po’ come richiesto anche da BlablaCar: fumatore, amante o meno degli animali in casa, che tipo di musica preferisce, e insomma tutte le caratteristiche che si possono trovare anche sui siti che regolano le iscrizioni alle università americane per abbinarvi con il compagno di stanza ideale. L’applicazione prevede anche una lista di incarichi da completare come lavare i piatti, pulire, fare la spesa e pagare le bollette, divise per inquilini: a ogni obiettivo sbloccato e portato a termine ci sarà un punteggio assegnato dall’applicazione, che vi permetterà di ottenere eventualmente anche un trofeo. Inoltre i vostri coinquilini potranno lasciarvi una valutazione e far sapere a tutti che in futuro potreste essere un ottimo coinquilino.

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Roommates, l’app italiana che valuta i coinquilini presto su iPad"

app coinquilini, roommates, roommates ipad, trova coinquilino

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti