Netflix supera iTunes nello streaming di film

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Battuta d’arresto per iTunes e la Apple negli Stati Uniti, Paese dove Cupertino non solo ha la sede, ma ha anche il predominio del mercato. La piattaforma più nota nel mondo per la diffusione di prodotti di intrattenimento è stata superata, per quanto riguarda lo streaming dei film, da Netflix.

Ad oggi Netflix raggiunge il 44% del mercato e ha dimezzato le quote prime appartenenti ad Apple e a Microsoft. Nel 2010 Netflix arrivava soltanto allo 0,5% del mercato e a fine 2011 aveva raggiunto già quasi il 50%, con un aumento incredibile delle quotazioni di mercato e delle possibilità offerte. Al secondo posto resta saldo iTunes che però è passato dal 60% del 2010 al 32,3% del 2011 continuando una discesa importante e forse inaspettata per tutto il sistema. Microsoft è scesa addirittura dal 16,7% al 7,6% mentre l’unica a salire insieme con Netflix è stata la Vudu, che dal 2,7% è passata al 4,2%, cifre comunque di bassa portata.

Il successo di Netflix, secondo la IHS iSuppli che si è presa l’onere di portare avanti la ricerca, è dovuto al modo in cui ha commercializzato il tutto: un abbonamento televisivo per offrire a tutta la sua utenza un palinsesto valido, senza costringere nessuno a passare tramite noleggi dei film od operazioni simili, ritenuta oramai obsolete.

[Via] 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Netflix supera iTunes nello streaming di film"

apple film, itunes streaming film, netflix, streaming film

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti