L’iPhone 5 potrebbe essere impermeabile grazie alla tecnologia HzO

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Al CES 2012 di Las Vegas è stata presentata una nuova tecnologia in grado di impermeabilizzare i circuiti stampati di un dispositivo permettendogli di funzionare anche immerso nell’acqua. Questa nuova tecnologia, chiamata HzO, consiste in una particolare pellicola invisivibile realizzata con dei nanomateriali che viene applicata durante il processo produttivo del dispositivo al fine di permettere l’aderenza totale anche nelle parti più complicate da raggiungere.

La notizia interesante è che questa nuova tecnologia è stata presentata a Samsung nel corso del CES 2012 riscuotendo moltissimo interesse da parte del presidente che non poteva credere ai suoi occhi vedendo un Samsung Galaxy S perfettamente funzionante una volta immerso in un acquario.

La stessa tecnologia è stata presentata anche a Apple e l’intento dell’azienda produttrice è quella di portare la tecnologia HzO su tutti i futuri smartphone, iPhone 5 compreso, Apple però per il momento non si è espressa in merito.

Nel video qui allegato è possibile vedere l’esperimento condotto su un iPhone che viene immerso all’interno dell’acquario e lo spettacolare effetto creato dalle onde sonore dell’altoparlante interamente ricoperto dall’acqua.

Al momento non sappiamo se Apple adotterà o meno questa nuova tecnologia, fatto sta che sicuramente essa verrà introdotta su molti oggetti elettronici che in futuro potranno essere protetti dall’acqua con una sicurezza al 100%.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "L’iPhone 5 potrebbe essere impermeabile grazie alla tecnologia HzO"

apple, ces 2012, Galaxy S, HzO, impermeabile, iphone, pellicola, samsung

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti