iWatch: nuove indiscrezioni sulle caratteristiche dello smart watch di Apple

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

iWatch: nuove indiscrezioni sulle caratteristiche dello smart watch di Apple


Stando alle ultime indiscrezioni trapelate sul web, i vertici della casa di Cupertino avrebbero intenzione di assumere degli esperti nel campo dei sensori biometrici in modo da migliorare le caratteristiche dell’iWatch, il tanto vociferato smart watch di Apple che potrebbe arrivare sul mercato nel 2014.

I colleghi del sito 9to5Mac hanno da poco pubblicato un articolo molto interessante sulle figure assunte da Apple proprio in merito alla realizzazione dell’iWatch:

“Sulla base delle nuove assunzioni, sembra che l’interesse di Apple nei sensori si sia concentrato sulla capacità di misurare il glucosio o altre informazioni biometriche. Con questi dati, il dispositivo potrebbe tenere aggiornati gli utenti sulle funzionalità vitali in modo non invasivo. Questi sensori potrebbero anche raccogliere più dati per dare ad un utente un’istantanea della propria salute, l’ideale per le applicazioni di fitness.
Per facilitare lo sviluppo di questi sensori, Apple ha assunto diversi scienziati e dirigenti da alcune aziende che sviluppano sensori. Alcune importanti aziende che hanno perso i propri dipendenti per colpa di Apple sono AccuVein, C8 MediSensors e Senseonics.”

In commercio esistono già smart watch della concorrenza in grado di connettersi allo smartphone tramite Bluetooth e condividere informazioni utili per il fitness e la vita quotidiana, ma come sempre sarà il software a fare la differenza. Pare che il sistema operativo dell’iWatch sia derivato da iOS 7, e Jony Ive potrebbe essere a capo del progetto.

iWatch: nuove indiscrezioni sulle caratteristiche dello smart watch di Apple

Sempre dal sito 9to5Mac arrivano delle informazioni dettagliate sui ruoli dei dirigenti di Apple nella realizzazione dell’iWatch:

“Secondo le nostre fonti, la squadra diretta da Kevin Lynch, ex CTO di Adobe, è focalizzata sulla visione generale del software, mentre il gruppo di James Foster sta sviluppando le tecnologie e la meccanica che condizioneranno le caratteristiche del dispositivo. Sebbene Lynch e Foster seguano due diversi gruppi che fanno parte del progetto più grande, le fonti dicono che i gruppi sono strettamente uniti. Altre squadre di Apple, come il gruppo di Dan Riccio per l’hardware, il team di Jony Ive per il design, e gli sviluppatori software del team di Craig Federighi, stanno probabilmente collaborando strettamente per sviluppare l’hardware ed il software dell’iWatch.”

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iWatch: nuove indiscrezioni sulle caratteristiche dello smart watch di Apple"

apple, caratteristiche, indiscrezioni, iwatch, smart watch

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti