iWatch, Ive avvisa la Svizzera: «Il vostro mercato di orologi è nei guai»

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

C_29_fotogallery_1005273__ImageGallery__imageGalleryItem_10_image

Il prossimo 9 settembre la Apple dovrebbe mostrare finalmente il suo iWatch, il nuovo orologio da polso che integrerà tutte le funzioni necessarie per essere un device da collegare ai dispositivi Apple a vostra disposizione. Un dispositivo che dovrebbe cambiare, ancora una volta, il modo di concepire la quotidianità. Stando, inoltre, a quanto riportato da un designer della Apple, intervistato dal New York Times, l’idea di grandezza a Cupertino è tanta da credere che la Svizzera, e la sua produzione di orologi leader sul mercato, risentirà moltissimo del lancio dell’iWatch.

«Jonathan Ive, capo del design di Apple, parlando di quanto sia funzionale il nuovo iWatch ha affermato anche che la Svizzera è  nei guai. Tale terminologia è stata utilizzata per far capire che il suo pensiero è legato al fatto che la loro tradizione di orologiai è minacciata dall’arrivo del nuovo iDevice della Apple, che appena sarà lanciato sul mercato cambierà il modo di vedere gli orologi» si legge nell’intervista di cui sopra. Difficile immaginare, però, che un mercato così florido come quello degli orologi in Svizzera possa risentire del lancio del nuovo iDevice della Mela.

Nel frattempo, però, non sono uscite informazioni di grande rilevanza o almeno tali da poterci supportare nel parlare del nuovo accessorio di Cupertino: i rumors si susseguono indicando che dovrebbe essere integrata la tecnologia NFC, come per l’iPhone 6, così da avere l’integrazione con iOS 8, pronto per essere rilasciato sul mercato in contemporanea con i nuovi device Apple. Ovviamente iWatch sarà connesso alle attività fisiche, inserendo delle features che vi permetteranno di gestire la vostra saluta e le vostre attività di fitness, fungendo anche da accessorio all’iPhone. Mentre tutti aspettano la presentazione per il prossimo 9 settembre, iWatch dovrebbe essere rilasciato sul mercato nei primi mesi del 2015, stando a quanto riportato dai rumors rilasciati di recente.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iWatch, Ive avvisa la Svizzera: «Il vostro mercato di orologi è nei guai»"

iwatch, Jonathan Ive, orologi Apple

© 2014 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti