Il 2013 sarà l’anno dell’iPad Mini, secondo NPD Group

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Il 2013 sarà l'anno dell'iPad Mini, secondo NPD Group

Stando a quanto svelato dal blog DisplaySearch della società NPD Group, il 2013 sarà per Apple l’anno dell’iPad Mini. Nel corso dei prossimi mesi la casa di Cupertino potrebbe vendere più iPad Mini che iPad “tradizionali”, a causa principalmente del prezzo più basso di vendita.

La società di ricerca NPD ha stimato che nel 2013 l’iPad Mini riuscirà ad arrivare a quota 55 milioni di unità vendute in tutto il mondo, mentre l’iPad tradizionale si fermerà a quota 33 milioni. In totale, quest’anno potrebbero essere venduti ben 254 milioni di tablet, compresi quelli basati su Android e Windows 8.

Si trattano ovviamente di pure e semplici stime, e sappiamo come il mercato dei dispositivi portatili sia in continua evoluzione, pertanto non sempre previsioni del genere si avverano. Dobbiamo comunque considerare che nei mesi trascorsi i consumatori hanno preferito i tablet da 7 pollici, basti pensare al forte successo del Google Nexus 7.

Ricordiamo che l’Apple iPad Mini è disponibile per la vendita in Italia ad un prezzo di partenza di 329 euro IVA compresa per la versione Wifi con 16 GB di memoria flash interna. La webcam frontale è da 1.2 Megapixel, la fotocamera posteriore è da 5 Megapixel con autofocus, la memoria RAM ammonta a 512 MB e il processore è l’Apple A5 dual core da 1 Ghz.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Il 2013 sarà l’anno dell’iPad Mini, secondo NPD Group"

2013, iPad-mini, npd group, Tablet

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti