iCloud, un bug regala 20GB fino al 2050

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

I bug succedono anche in casa Apple e a volte gli utenti riescono ad approfittarne in maniera eguale a quando accadono ad altre case di grande portata. Il glitch è stato scoperto da TUAW, che ha notato immediatamente come ci fosse qualcosa di sbagliato nello storage offerto da Apple con iCloud. Nella giornata di ieri ci sarebbe stato un aggiornamento, una sorta di update, che avrebbe donato a tutti coloro i quali avessero avuto un account MobileMe, ora cancellato, 20GB di free storage da utilizzare su iCloud. È andata decisamente in maniera diversa.

Un glitch ha permesso di annullare l’offerta posta in essere di 20GB, che in totale ai 5 preesistenti arrivavano a 25GB: il messaggio di comunicazione, infatti, segnalava che il downgrade sarebbe avvenuto al termine dell’offerta nel 2050, ovvero tra 38 anni. Inoltre anche gli utenti che non avevano l’iscrizione a MobileMe si sono ritrovati, stando a quanto riportato sempre da TUAW, ad avere immediatamente quest’offerta fasulla di 20GB in più. Non è ovviamente chiaro come e quando la situazione verrà risolta, ma indubbiamente Apple provocherà un dispiacere importante a chiunque dovesse scoprire che in realtà si trattava soltanto di un errore e non realmente di un’offerta vitalizia.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "iCloud, un bug regala 20GB fino al 2050"

free storage icloud, spazio su icloud, storage icloud

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti