Google Play Libri arriva in Italia, presto su iOS

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Google Play Libri arriva in Italia, presto su iOS

Google Play Libri è arrivato a sorpresa in Italia, e non solo sorprende il fatto che siamo stati i primi europei a ricevere tale servizio, ma anche che il database di libri elettronici è già molto ben fornito, con moltissime case editrici nostrane che hanno stretto degli accordi con la compagnia di Mountain View.

In dettaglio, Google Play Libri ha un database di oltre 2 milioni di e-book, la maggior parte naturalmente in lingua inglese. Non mancano però alcune migliaia di pubblicazioni in lingua italiana, e le case editrici che attualmente hanno aderito al servizio sono Mondadori, Einaudi, Gruppo 24 Ore, Piemme Sperling & Kupfer, Rizzoli, Adelphi, Bompiani, Longanesi, Garzanti, Guanda, Feltrinelli, Giunti, Newton Compton, Baldini Castoldi Dalai, Il Saggiatore e Hoepli.

Trattandosi di un servizio firmato Google, la precedenza allo sviluppo dell’applicazione di Play Libri è stata data ad Android. I possessori di uno smartphone o tablet Android possono infatti scaricare dal Play Store l’apposita applicazione che permette di acquistare e leggere i libri elettronici, sia in modalità online che offline.

I portavoce di Google Italia hanno comunque rassicurato che in futuro arriverà anche la versione per il sistema operativo iOS, vale a dire iPad, iPhone e iPod Touch.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Google Play Libri arriva in Italia, presto su iOS"

Google Play Libri, iOS, italia

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti