Citigroup: iPad simile al MacBook Air

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

Richard Gardner, analista di Citigroup, al termine di un meeting con Tim Cook ha pubblicato una nota che evidenzia la volontà di Apple di ridisegnare l’iPad per soddisfare le richieste di tutti coloro che desiderano un dispositivo ibrido basato su processore ARM. L’incontro è partito chiedendosi se Apple offrirà un MacBook Air basato su processore ARM ed è terminato con la convinzione che Apple ridisegnerà l’iPad che saprà soddisfare le richieste di tutti coloro che ricercano un dispositivo simile.

Nel corso del meeting con Tim Cook non sono emersi dettagli sul nuovo iPad ibrido, le modifiche che Apple può apportare fanno però pensare a un nuovo tablet ibrido simile all’Assus Transformer Prime, ovvero un iPad dotato di tastiera rimuovibile con connessione bluettoth.

Personalmente ritengo che un iPad ridisegnato con somiglianze simili all’Asus Transformer Prime sia fuori discussione, o meglio, non così come viene descritto da Richard Gardner, Apple sa bene che un nuovo dispositivo deve portare con se delle novità e un tablet con tastiera incorporata non può essere considerato una novità perché già oggi esistono in commercio numerose custodie o accessori che permettono di raggiungere questa soluzione, pensate ad esempio alla pratica custodia per iPad di Va Veliero.

È più probabile che Tim Cook, seguendo gli insegnamenti di Steve Jobs, sia riuscito a non farsi scappare nulla sui nuoi prodotti, offrendo a Gardner soltanto la certezza che il MacBook Air rimarrà sempre su tecnologia Intel.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Citigroup: iPad simile al MacBook Air"

arm, asus transformer prime, intel, iPad, macbook air, tim cook

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti