Apple VS Proview: la disputa legale dev’essere risolta a Hong Kong, non negli USA

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
1

Apple VS Proview: la disputa legale dev'essere risolta a Hong Kong, non negli USA

Continua senza esitazione di colpi la disputa legale tra Apple e Proview, l’azienda cinese che ha chieso il bando dell’iPad visto che diversi anni fa era stato proprio commercializzato in Cina un prodotto informatico dal nome iPad (e che non ricorda minimamente il tablet della casa di Cupertino, aggiungiamo noi).

L’autorevole quotidiano economico Wall Street Journal ha svelato che il giudice della Corte Suprema della California, Mark Pierce, ha respinto la richiesta di Proview di spostare la disputa legale negli USA, facendo sapere che il tutto può essere risolto a Hong Kong.

La vicenda è più complessa del previsto, e riassumerla non è certo facile, anche perchè gli avvocati di Proview si sono comportati in maniera diversa a seconda del processo in atto: nei tribunali cinesi infatti l’attenzione è stata focalizzata sul possesso dei diritti del trademark iPad, mentre nei tribunali americani l’azienda ha puntato il dito contro Apple per la creazione di una “società fittizia” in Cina, creata soltanto per strappare a Proview i diritti sul marchio iPad.

Come le precedenti guerre legali ci hanno insegnato, quando si parla di cause in Tribunale non c’è mai nulla di certo, e siamo sicuri che anche stavolta non mancheranno le sorprese, sia da parte di Apple che di Proview.

[Via]


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Un commento dal blog

  1. […] che ha disperatamente bisogno di non perdere il mercato cinese, mentre dall’altro c’è Proview che è sull’orlo del fallimento finanziario e che potrebbe concludere la causa legale […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple VS Proview: la disputa legale dev’essere risolta a Hong Kong, non negli USA"

apple, disputa legale, Hong Kong, Proview, usa

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti