Apple, pronte 500 assunzioni a Cork in Irlanda

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
2

Apple per non è per niente arrivata al capolinea in questo periodo di crisi, anzi. Stando a quanto riportato dall’Irish Times, uno dei maggiori quotidiani irlandesi, l’azienda di Cupertino si prepara ad assumere altre 500 persone nella sede di Cork, attiva in Irlanda dal 1980 e punto di riferimento per l’Europa da oltre 30 anni. Attualmente nella sede lavorano 2800 persone, un numero sicuramente elevato che attesta quanto l’azienda stia producendo un ingente giro d’affari negli ultimi anni. Con le nuove assunzioni si arriverà a 3300 dipendenti nel giro di un anno e mezzo per l’azienda di Cupertino.

Negli anni ’90, ricordiamo, a Cork si assemblavano Mac G3 e iMac con 1900 dipendenti: la produzione poi venne spostata altrove, verso altri lidi, arrivando anche a toccare aziende come la Foxconn, che attualmente in Cina produce iPad, preparandosi a trasferirsi anche in nuovi location in Brasile; con il licenziamento di 450 persone, quindi, la Apple gestì la sezione di Cork in maniera meno centrale, fino all’arrivo di Steve Jobs, che lanciando iPod e iPhone, oltre che l’iPad, ha fatto sì che Cork tornasse fondamentale nella gestione della Apple. L’espansione in Europa sarà solo il prologo dell’importante ingente numero di assunzioni che ci saranno nel nuovo campus in Texas, che prevede l’arrivo di 3600 nuovi posti di lavoro.


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

2 commenti dal blog

  1. MyWeightFight ha detto:

    Corck, non Crock.

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Apple, pronte 500 assunzioni a Cork in Irlanda"

apple a cork, apple europa, posti di lavoro apple, sede europea apple

© 2012 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti