Vido Mini One e NewsMy PC S8: due nuovi tablet da 8 pollici che sfidano l’iPad Mini

Vido Mini One e NewsMy PC S8: due nuovi tablet da 8 pollici che sfidano l'iPad Mini


Il mercato delle tavolette digitali è in continua evoluzione e, se un anno fa i tablet più popolari erano quelli di grandi dimensioni, adesso il trend è cambiato. La gente infatti preferisce dei device più compatti, più semplici da portare in giro e al tempo stesso più comodi per navigare sul web rispetto agli smartphone.

Ecco perchè l’iPad Mini è uno dei prodotti di maggior successo per Apple, e proprio in seguito a questa forte popolarità diversi produttori mondiali hanno deciso di realizzare dei tablet da 8 pollici che sfidano direttamente il device della Mela morsicata. In questa notizia di oggi desideriamo parlarvi dei nuovi Vido Mini One e NewsMy PC S8.

Vido Mini One, tablet Android Jelly Bean caratterizzato da un peso di appena 300 grammi e uno spessore di soli 6.8 millimetri, ha lo stesso pannello dell’iPad Mini: diagonale di 8 pollici, risoluzione di 102 x 768 pixel e tecnologia IPS per maggiori angoli di visione.

Sotto la scocca possiamo trovare il chipset RockChipset RK3188 quad core con frequenza operativa di 1.6 Ghz, 2 GB di memoria RAM, il chip grafico ARM Mali 400, una batteria al litio da 4000 mAh e le classiche due fotocamere, una frontale VGA per le videochat e una posteriore da 5 Megapixel.

Il secondo tablet, presto in vendita online con il nome di NewsMy PC S8, ha un hardware praticamente identico al prodotto descritto nei paragrafi precedenti, tuttavia lo spessore è di 7.2 mm e il peso è aumentato a 346 grammi.

Lo spazio d’archiviazione sarà di 16 oppure 32 GB, espandibile a piacimento tramite lo slot microSD. Dovrebbe inoltre essere presente l’uscita video HDMI, perfetta per la visualizzazione dei contenuti multimediali sul grande schermo.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>